Biodinamica

Il nome “biodinamica” ha due radici:

  • "bio" indica che si agisce rispettando le leggi della vita;
  • "dinamica” sottolinea che si tiene anche conto delle “forze” (o principi organizzatori) che agiscono nelle e sulle sostanze.

Perchè:
la scelta di chi ama i nostri bambini e, quindi, la Terra che lascerà loro in eredità
la scelta di chi comprende di essere parte di un tutto vivente terrestre cosmico e per questo corresponsabile
la scelta di chi vuole portare nella pratica ideali, moralità e fraternità
la scelta di chi sente l’invocazione dei tre Regni naturali alla loro amorevole cura
la scelta di chi dell’arte sociale nell’incontro con l’altro ne fa lo scopo della sua vita
la scelta di chi vuole qualità invece di quantità, collaborazione e non concorrenza
la scelta di chi manifesta la propria capacità nell’alta professionalità
la scelta di chi sa quanto è elevato il metodo biodinamico e vorrebbe esprimerne in pratica tutta la sua potenza.

Coltivazione biodinamica: sono due parole che implicano tutto un modo di vivere, osservare e lavorare la terra.
Il suo scopo non è di lasciar fare alla natura ma di fare oltre la natura, cioè di aiutare la natura per ottenere una terra sempre più fertile, della quale possano beneficiare anche le generazioni future, e alimenti vivi di qualità piena che nutrano l'uomo e gli diano salute.

Coltivare biodinamicamente non vuol dire applicare in modo meccanico un metodo fisso.
Piuttosto si può parlare di un indirizzo per il nostro pensare e agire, che poi svilupperemo secondo le condizioni e i problemi che incontreremo sulla nostra terra.

Nel momento in cui uno si compromette definitivamente, anche la provvidenza si muove. Ogni sorta di cose accade per aiutare, cose che altrimenti non sarebbero mai accadute. Una corrente di eventi ha inizio dalla decisione, facendo sorgere a nostro favore ogni tipo di incidenti imprevedibili, incontri e assistenza materiale, che nessuno avrebbe sognato potessero venire in questo modo.
Tutto quello che puoi fare, o sognare di poter fare, incomincialo. Il coraggio ha in sé genio, potere e magia. Incomincia adesso.

Wolfgang J. Goethe

Il nostro sito utilizza i cookie. Continuando a navigare nel nostro sito, l'utente accetta al loro utilizzo. Info