Azienda agricola

L'azienda agricola è composta da pressappoco 27 ettari di terreno con 3 ettari di vigneto, 1000 mq di orto, 1000 mq di frutteto, erbe officinali. Abbiamo seminato un ettaro di grano antico: mezzo ettaro di gentil rosso e mezzo ettaro di senatore cappelli. Nella nostra azienda da subito è stata adottata l’agricoltura biodinamica, seguendo dei principi che vengono da lontano, ma applicati in maniera semplice e critica. Coltivare la terra senza l’uso della chimica è molto, ma ormai non è più abbastanza. Crediamo occorra un nuovo modo di osservare terra, piante ed animali: è il principio della cura.

Camminare e lavorare a piedi nel vigneto costringe l’uomo a misurarsi con i ritmi della campagna, con i silenzi, con le sconfitte, con l’emozione di sentire il profumo dei fiori del vigneto, con la gioia di raccogliere l’uva con amici in giorni di lavoro e di festa.

Da questa energia nascono tre nuovi vini biodinamici, un Albana, Barbera vinificato in anfora ed uno vinificato in acciaio, che appartengono alle nostre vallate e che sono stati ripristinati dopo che erano stati lavorati e cresciuti dai nostri nonni.

L’attenzione in campagna è quella di arrivare ad avere delle uve mature, sane e vitali. In cantina dobbiamo semplicemente cercare di non rovinare questo miracolo: non usiamo lieviti né solforosa in vinificazione, non usiamo nessun tipo di conservante né additivo durante la lavorazione.

Le etichette ci sono state donate da tre giovani artisti bolognesi e sono diventate etichette d'autore, i nomi dei vini sono in dialetto bolognese perchè solo partendo dalle nostre radici troveremo la forza per volare lontano.

TERRA

Il mio corpo è la terra

Pierre Rabhi

Il nostro sito utilizza i cookie. Continuando a navigare nel nostro sito, l'utente accetta al loro utilizzo. Info